Mi-Web.it
Username:  
Password:  
Hai dimenticato la Password?
 
 
TEEN CLUB

MARCO IANNITELLO: "ECCO COM'Č NATA LA MIA PASSIONE PER LA RECITAZIONE"

Marco Iannitello, attore dal ricco curriculum (nonostante la giovane etą), ci racconta com'č nata la sua passione per la recitazione

Marco Iannitello: un nome che non tutti ancora conoscono, ma un viso noto ormai ai più. Si tratta, infatti, di un giovane attore emergente che pian piano è riuscito a ritagliarsi il suo posto nel cinema ma soprattutto nella fiction italiana. 

Noi di Mi-Web l'abbiamo intervistato per sapere qualcosa in più su di lui... 

Quando e come è nata la tua passione per la recitazione? 
“A 12 anni ero un un po' vivace e i miei genitori hanno provato a farmi fare di tutto: dal basket al calcio, fino agli scout, ma io non riuscivo proprio a darmi una calmata. Poi un giorno sono venuti a sapere di un corso di recitazione per bambini, mi hanno iscritto e da lì non ho più smesso. Dopo qualche anno Antonio Viviani, il mio insegnante, mi ha consigliato di provare ad andare a Roma, se volevo fare sul serio. E così ho fatto”. 

Quali sono i tuoi miti cinematografici? 
“Sono Leonardo DiCaprio e John Travolta (lui mi emoziona sempre quando lo vedo recitare), mentre i miei registi preferiti sono Pasolini e Fellini. Tra quelli contemporanei adoro i Manetti Bros, la loro follia e tutto quello che fanno: mi ritengo fortunato per aver potuto lavorare con loro ben 3 volte!” 

L'emozione di quando ti sei visto la prima volta sul piccolo e il grande schermo?
 “L'emozione è stata tanta e mi sono detto 'ce l'ho fatta!'. Mi ricordo ancora quando, ad Arezzo, mi prendevano tutti in giro: nessuno credeva in me e nella possibilità che potessi davvero diventare un attore e invece eccomi qui. E non mi dimentico mai di tutti i sacrifici che ho fatto, perché questo è un mestiere difficilissimo”. 

Il ricordo più bello di questi tuoi primi anni di carriera? 
“Il film 'Diciottanni – Il mondo ai miei piedi' di Elisabetta Rocchetti, dove avevo il ruolo da co-protagonista, per il quale ho vinto il premio come attore al Terra di Siena Film Festival. E' stata una soddisfazione unica, che mi ha portato una maggiore popolarità oltre che una bella manciata di fortuna: da quel momento, infatti, hanno iniziato a chiamarmi per diversi ruoli. Indimenticabile anche il set de 'L'Ispettore Coliandro': ho interpretato il leader di un gruppo black metal e seguace di una setta satanica nell'episodio '666'”. 

L'attore o l'attrice con cui vorresti tornare a lavorare? 
“Paolo Conticini con cui ho lavorato in 'Provaci ancora prof' e 'Anna e i cinque 2', una persona umile e un grande attore. Poi Terence Hill che ho incontrato sul set di 'Don Matteo', una persona generosa, davvero fantastica”. 

Il set più difficile per te?
“Quello della mini-serie 'Aldo Moro – Il Presidente', dove interpretato l'agente di scorta Raffaele Iozzino: durante una scena d'azione in cui era prevista una sparatoria mi era arrivata una scheggia vicino all'occhio e ho rischiato di perdere la vista. Me la sono davvero vista brutta. Difficile e intensa anche la scena di tortura del film 'La casa nel vento dei morti'”. 

Negli ultimi anni sei stato molto impegnato con la tv e il cinema. Riesci ancora a fare del teatro?
“Ho fatto teatro quando ero molto giovane, ora preferisco dedicarmi a cinema e tv”. 

Prossimi progetti?
“A giugno ho terminato di girare un film per il cinema che dovrebbe uscire nei prossimi mesi e mi aspetta una nuova stagione ricca di progetti. Per ora è tutto top-secret, ma avrete presto mie notizie!”

GALLERIA FOTOGRAFICA

La fotogallery necessita di JavaScript e Flash Player. Scarica Flash qui .

   
Autore: Silvana Fiori
20/08/2014 - 16:58:00
 
Marco Iannitello: "Ecco com'č nata la mia passione per la recitazione"
FOTO: Marco Iannitello: "Ecco com'č nata la mia passione per la recitazione"
SPECIALE GRUPPI MUSICALI
PRIMO PIANO
INTERVISTE
Quotidiano di notizie, eventi e spettacolo
Registrato presso il Tribunale di Milano con il n° 523 del 15/09/2008
Direttore Responsabile: Gianluca Grossi
Edito da Milano Web Publishing Snc  -  Web Hosting Company: Aruba SpA